Amsterdam inaugura SolaRoad

La prima pista ciclabile europea che produce energia solare.

SolaRoad: la prima pista ciclabile europa che produce energia solare

SolaRoad. E’ questo il nome dato alla pista ciclabile olandese, inaugurata il 12 novembre, che produce energia solare. Questa strada per sole biciclette, lunga 25 km, affianca la strada principale che collega Amsterdam a Wormerveer e Krommenie, due sobborghi a nord della città, ed è percorsa ogni giorno da oltre 2.000 persone. Attualmente solo 70 metri sono stati pavimentati con celle solari in silicio cristallino, montate su calcestruzzo, ricoperto da uno strato spesso 1 cm circa di vetro temperato traslucido. E’ talmente resistente che può essere percorsa da un tir!

Quali sono le prospettive?
Dalla prime ipotesi tratte da Tno, organizzazione olandese per la ricerca scientifica applicata, i prossimi 2-3 anni saranno considerati come una fase di test e si ipotizza che si possa raggiungere come obiettivo la produzione di energia solare per due o tre caseggiati.

Quali sono i contro?
Tno ha già stimato che i pannelli produrranno il 30% meno rispetto a quelli posizionati sui tetti delle case, poichè non saranno orientabili.

E il costo?
Il costo reale del progetto dipenderà sopratutto dal prezzo di vendita dei pannelli solari e, dato che l’utilizzo aumenterà esponenzialmente, la spesa non sarà così elevata (in proporzione ai metri attuali del pilot).

Fonte: architetturaecosostenibile.it
Top Partners
19 Dicembre 2014

Tags: , , , , ,

Comments are closed.